Programma
Anziani

Nel contesto del nostro programma elettorale, diamo particolare rilievo al sostegno e alla tutela delle fasce più vulnerabili della nostra comunità, compresi anziani e persone fragili.

Riteniamo che il benessere di queste categorie sia un indicatore cruciale della salute generale della nostra società e ci impegniamo a promuovere politiche sociali mirate a garantire loro una qualità di vita dignitosa e un sostegno adeguato. 

  1. Completamento del bocciodromo comunale e gestione del Bando di assegnazione per la convenzione con enti / associazioni per garantire una gestione dell’impianto inclusiva e dedicata alle diverse necessità del paese (giovani, anziani, attività di inclusione sociale);
  2. Piano di rinforzo, riqualificazione e ristrutturazione volto a migliorare / aumentare l’offerta di Edilizia Residenziale Sociale;
  3. Adeguamento sconto TARI, per anziani, indigenti e disabili, come previsto da regolamento del Circondario sulle tariffe rifiuti;
  4. Ci attiveremo per fare rientrare il Borgo di Dozza in zona carente di Medicina Generale, al fine di sollecitare la riapertura dell’ambulatorio in prossimità del Borgo, per aiutare l’accesso al servizio sanitario per anziani e residenti che non possono spostarsi in autonomia;
  5. Supporto alla propagazione ed accesso ad informazioni, bandi e opportunità a beneficio degli anziani e delle persone fragili sul territorio, anche attraverso affissioni di cartacei nei luoghi comunali;
  6. Supporto e sostegno alla digitalizzazione di anziani e persone fragili attraverso la creazione di punti di ascolto, momenti di formazione, percorsi di sostegno, al fine di supportare gli anziani all’accesso ai servizi digitali; 
  7. Sostegno alle Associazioni di Volontariato che operano a sostegno degli Anziani e delle persone fragili, nel rispetto della loro autonomia;
  8. Potenziamento Assistenza Domiciliare per Anziani e persone fragili;
  9. Introdurremo il Piano Panchine per arricchire gli spazi pubblici verdi e comunali con panchine sponsorizzate da privati e aziende. Queste panchine non solo offriranno punti di riposo, ma saranno anche luoghi di ritrovo e socializzazione, stimolando la vita all’aria aperta e la creazione di relazioni comunitarie. Collaboreremo attivamente con il settore privato per implementare questo progetto, garantendo un utilizzo responsabile degli spazi pubblici a beneficio di tutta la comunità.
  10. Promuoveremo il cohousing e le case comuni per anziani, un modello abitativo basato sull’integrazione sociale e il supporto reciproco. Vogliamo offrire agli anziani la possibilità di vivere in comunità, mantenendo la propria autonomia e costruendo relazioni significative. 
  11. Completamento PEBA (Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche) partecipato e aggiornabile che individui priorità d’intervento condivise, coinvolga nel processo i portatori d’interesse e tutti gli enti coinvolti. 
  12. Proponiamo la creazione di una applicazione digitale che chiameremo “Banca del tempo” per lo scambio di servizi e competenze tra utenti singoli e associati di Dozza e Toscanella, al fine di fornire supporto assistenziale volontario a disabili, anziani e persone fragili;

Partecipa al programma Anziani

Invia la tua idea per il Cambiamento